Coronavirus, Antitrust: stop pagamento sanzioni

(Teleborsa) – L’Antitrust, “in considerazione del particolare momento”, ha deciso di sospendere tutti i termini per il pagamento delle sanzioni. Slittano al 1° ottobre 2020, infatti, le scadenze per quei procedimenti – in materia di concorrenza – in scadenza tra il 23 febbraio e il 15 aprile di quest’anno.

Per quanto riguarda invece le multe in materia di tutela del consumatore il termine esecutivo, previsto a 30 giorni dalla notifica del procedimento, è sospeso e ricomincerà a decorre al termine della sospensione. Infine, sospesi anche i termini delle rate per quei provvedimenti – sia in materia di concorrenza, sia per quelle in materia di tutela del consumatore – cui era stata concessa la rateazione se in scadenza tra il 23 febbraio e il 15 aprile di quest’anno.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Coronavirus, Antitrust: stop pagamento sanzioni