Coronavirus, ANEV: bene il GSE a prorogare i termini, ora tocca al Governo

(Teleborsa) – Bene il Gse a far slittare gli adempimenti per gli impianti di energia rinnovabile, ora la palla passa al Governo. L’ANEV, l’associazione delle aziende attive nella produzione di energia eolica, in una nota infatti, “plaude al GSE che con tempestività ed efficacia ha prorogato i termini degli adempimenti a rischio a causa dell’attuale crisi dovuta all’emergenza sanitaria”.

Ora però – sottolinea il comunicato – ci si aspetta che anche gli altri attori in campo facciano la propria parte: “Auspichiamo che il Governo, Arera e Terna provvedano tempestivamente ad ascoltare le ragionevoli richieste avanzate nei giorni scorsi dall’Associazione in modo da completare la salvaguardia” del settore eolico.

(Foto: Vidar Nordli on Unsplash)

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Coronavirus, ANEV: bene il GSE a prorogare i termini, ora tocca al&nbs...