Corea del Sud: tassi fermi all’1,25%

(Teleborsa) – Nessuna sorpresa dalla Bank of Korea, che rimane in linea con la politica attendista delle altre principali Banche Centrali alla luce delle variabili geopolitiche che stanno influenzando lo scenario economico mondiale. Proprio ieri la BCE ha lasciato invariati tassi e stimoli.

La Banca Centrale della Corea ha mantenuto il costo del denaro invariato all’1,25%, sul minimo storico.

La decisione era largamente attesa dagli analisti.

Corea del Sud: tassi fermi all’1,25%