Copasir, ciclo audizioni per approfondire tema controllo Borsa Italiana

(Teleborsa) – Raffaele Volpi, Presidente del Copasir, il Comitato parlamentare per la sicurezza nazionale, ha annunciato possibili audizioni del sistema bancario-assicurativo, per verificare se si possano intravedere azioni internazionali relative al controllo proprietario di Borsa Italiana.

Il Comitato parlamentare sta cercando di approfondire gli argomenti più delicati riguardo alla sicurezza nazionale, nelle turbolenze causate (anche) dal coronavirus, con particolare riguardo alla diffusione di notizie false. Si vuole inoltre accertare se “nel breve-medio periodo si intravedano azioni internazionali per il controllo proprietario di Borsa Italiana” e se vi sia stata “complicità” di Istituti di credito nel sostenere finanziariamente “quell’elenco di attori interessati all’aggressione degli asset nazionali”.

Nella seduta di martedì 22 aprile, sarà ascoltato innanzi tutto l’onorevole Enrico Borghi (Pd) sul monitoraggio delle notizie distorsive diffuse negli ultimi tempi, seguiranno le audizioni della Consob e dell’AISE. Il Copasir intende poi definire un calendario di audizioni del sistema banche-assicurazioni, ascoltando i vertici di Unicredit, Generali, Mediobanca , UBI Banca, Credit Agricole Italia, Intesa Sanpaolo e Monte dei Paschi di Siena per approfondire i temi del controllo e governance e l’autonomia nella scelte strategiche. Prevista anche l’audizione di Deutsche Bank Italia per chiarire la solidità della capogruppo, con particolare riguardo all’esposizione in derivati.

(Foto: © Moreno Soppelsa | 123RF)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Copasir, ciclo audizioni per approfondire tema controllo Borsa Italian...