Contratti, primo contratto Boccia-sindacati. A fine luglio ripresa colloqui

(Teleborsa) – Si riapre il dialogo fra le imprese ed i sindacati, dopo mesi di silenzio, mentre alla guida di Confindustria c’è ora il neopresidente Vincenzo Boccia.

Commentando l’incontro “informale” e “conoscitivo” avuto stamattina con Cgil, Cisl e Uil, il numero uno dell’associazione di Viale dell’Astronomia ha confermato che “c’è una ripresa di dialogo” sui contratti e sulle politiche attive del lavoro. “Vedremo step by step dove andremo a parare”, ha aggiunto.

I sindacati da parte loro hanno confermato che l’incontro è servito per stilare un’agenda delle contrattazioni che verteranno: sulle nuove relazioni industriali, sulle politiche del lavoro, sul welfare e sulla bilateralità”.

La leader della Cgil Susanna Camusso ha parlato di “uno scambio di opinioni rispetto a come comporre un’agenda” e di una “prima presa di contatto” con il Presidente di Confindustria. La numero uno della Cisl Anna Maria Furlan  ha parlato di un “incontro assolutamente positivo di condivisione di temi importanti su cui si deve lavorare”, mentre il segretario della Uil Danilo Barbagallo ha aggiunto che c’è una “scaletta completa” e un nuovo appuntamento a fine luglio.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Contratti, primo contratto Boccia-sindacati. A fine luglio ripresa col...