Conti pubblici: via libera Cdm a ddl assestamento, arriva decreto misure urgenti per miglioramento saldi

(Teleborsa) – Il Consiglio dei ministri ha approvato il ddl con l’assestamento di bilancioe undecreto con misure urgenti in materia di miglioramento dei saldi di finanza pubblica. Lo riferiscono fonti di governo, spiegando che il provvedimento servirà a destinare i risparmi di reddito di cittadinanza e quota 100 alla riduzione del deficit, come stabilisce la legge di bilancio 2019.

Secondo quanto si apprende, inoltre, il deficit 2019 dovrebbe essere tagliato al 2,04% dal 2,4% delle ultime stime. Si tornerebbe così al target faticosamente concordato con la Ue a dicembre dopo la lunga trattativa durante la legge di bilancio.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Conti pubblici: via libera Cdm a ddl assestamento, arriva decreto misu...