Conti Pubblici: 414.814 Mln di euro le entrate tributarie tra gennaio e novembre 2018

(Teleborsa) – Nel periodo gennaio-novembre 2018 le entrate tributarie erariali accertate in base al criterio della competenza giuridica ammontano a 414.814 milioni di euro, segnando un incremento di 7.239 milioni di euro rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente (+1,8%).

Al risultato, secondo quanto riporta il ministero dell’economia con una nota, contribuiscono sia le imposte dirette (+0,8%) sia quelle indirette (+2,9%). Il gettito delle imposte dirette risulta pari a 226.663 milioni di euro, con un aumento di 1.852 milioni di euro (+0,8%) rispetto ai primi undici mesi del 2017.

Il gettito delle imposte indirette, che ammonta a 188.151 milioni di euro, registra una crescita di 5.387 milioni di euro (+2,9%). Il risultato, prosegue il Mef, e’ legato all’andamento del gettito dell’IVA (+3.623 milioni di euro, +3,3%) e, in particolare, della componente relativa agli scambi interni che aumenta di 2.730 milioni di euro (+2,8%). Positiva anche la dinamica del prelievo sulle importazioni che mostra un incremento di 893 milioni di euro (+7,3%).

Conti Pubblici: 414.814 Mln di euro le entrate tributarie tra gennaio ...