Conti in salita per Tiffany

(Teleborsa) – Tiffany ha annunciato i risultati relativi al trimestre che si è chiuso il 30 aprile scorso. Il periodo è stato archiviato con un utile netto in salita a 93 milioni di dollari (0,74 dollari per azione). Il risultato è in salita rispetto agli 87 milioni (0,69 dollari per azione) riportati nello stesso trimestre del 2016.

I ricavi salgono a 899,6 milioni dagli 891,3 milioni di un anno fa. In calo il dato sulle vendite comparable globali (vendite dei negozi aperti da almeno un anno) che sono scese del 3% a 392 milioni.

“Mentre questi risultati hanno superato le nostre aspettative di breve termine, siamo focalizzati sull’esecuzione di strategie a lungo termine per ottenere prestazioni più forti e sostenibili attraverso l’introduzione di nuovi prodotti”. E’ questo il commento di Michael J. Kowalski, presidente e amministratore delegato di Tiffany.

Conti in salita per Tiffany
Conti in salita per Tiffany