Conte annuncia Arcuri, Supercommissario al coronavirus

(Teleborsa) – Sarà Domenico Arcuri il “supercommissario” per la gestione dell’emergenza Coronavirus e lavorerà per rafforzare la distribuzione di strumenti sanitari. A dare l’annuncio il Presidente del Consiglio Conte nella conferenza stampa di ieri nel corso della quale ha annunciato l’ennesima stretta nel nostro Paese.

Calabrese, 57 anni, dopo la laurea in Economia e commercio conseguita nel 1986 presso l’Università Luiss di Roma ha iniziato a lavorare all’Iri nella direzione pianificazione e controllo dove si è occupato delle aziende del gruppo posizionate nei comparti Tlc, informatica e radiotelevisione.

Dal 2007 alla guida di Invitalia, su mandato del Governo ha elaborato e realizzato, tra l’altro, il piano di riorganizzazione e rilancio dell’azienda, che oggi gestisce tutte le misure agevolative per le imprese. Arcuri ha anche seguito la reindustrializzazione di aree in crisi come Termini Imerese e la bonifica dell’area di Bagnoli, identificato anche per questo, da Conte e Patuanelli per “pilotare” l’intervento pubblico nell’ex Ilva del gruppo franco indiano Arcelor Mittal.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Conte annuncia Arcuri, Supercommissario al coronavirus