Consumi, torna a crescere la fiducia degli italiani

Gli italiani guardano con maggiore entusiasmo al futuro e sembrano più propensi alla spesa, grazie anche a una visione positiva sulla propria situazione lavorativa.

E’ quanto ha rilevato un sondaggio realizzato da Nielsen da cui è emerso che la fiducia dei consumatori ha ripreso a correre nel terzo trimestre portandosi al valore più alto dal 2011. Secondo i dati della Global Consumer confidence survey realizzata da Nielsen su un campione di 30.000 individui in 60 Paesi, tra i quali l’Italia, un italiano su quattro è propenso a spendere per viaggi e vacanze dopo aver coperto le spese essenziali.

L’indice di fiducia degli italiani si attesta a 57 punti, tornando al valore più alto dal 2011, secondo quanto dichiarato dall’amministratore delegato di Nielsen Italia, Giovanni Fantasia.

L’89% degli italiani ritiene il paese ancora in crisi, ma è in netta diminuzione rispetto al 96% rilevato nel terzo trimestre 2014.

Consumi, torna a crescere la fiducia degli italiani
Consumi, torna a crescere la fiducia degli italiani