Consumi, famiglie americane più prudenti nonostante la crescita dei redditi

(Teleborsa) – Ancora in aumento i redditi delle famiglie americane, anche se i consumi registrano una frenata, segnalando prudenza nella propensione al consumo.

Secondo il Bureau of Economic Analysis (BEA) degli Stati Uniti, i redditi personali hanno registrato a luglio un incremento dello 0,4% in accelerazione rispetto al +0,3% di giugno perfettamente in linea con le stime di consensus.

Nello stesso periodo, i redditi disponibili hanno riportato un incremento dello 0,4% (+0,3% il mese precedente).

I consumi personali (PCE) invece sono aumentati dello 0,3% in decelerazione rispetto al +0,5% rilevato a giugno ma in linea con quanto atteso dagli analisti.

Il PCE price index core, una misura dell’inflazione, segna una variazione pari a +0,1% come a giugno.

Consumi, famiglie americane più prudenti nonostante la crescita dei redditi
Consumi, famiglie americane più prudenti nonostante la crescita dei&n...