Consumi, boom di alimenti senza glutine sulle tavole degli italiani

(Teleborsa) – E’ boom degli alimenti “gluten free” (privi di glutine). Lo conferma la Coldiretti, sulla base di un’analisi condotta su uno studio di due scienziate italiane.

Gli acquisti di alimenti senza glutine hanno fatto registrare infatti un aumento record del 50%, il maggior tasso di crescita dei consumi alimentari nel 2015. Gli alimenti senza glutine vengono acquistati in Italia da 2 milioni di famiglie, per un business che vale oltre 100 milioni di euro. 

Lo studio in questione,  finalizzato ad isolare proteine in laboratorio per dare a pasta, pane e prodotti da forno senza glutine la stessa consistenza, fragranza e sapore dell’originale, è candidato a vincere l’ European Inventor Award 2016. Si tratta di una ricerca che – sottolinea la Coldiretti – riguarda il segmento più dinamico della tavola dove il mercato è praticamente stagnante.

Un settore in forte espansione – conclude la Coldiretti – per l’aumento delle intolleranze alimentari ma anche per il cambiamento delle abitudini: secondo una indagine Doxa 3 italiani su 10 pensano addirittura che una dieta senza glutine faccia dimagrire e 1 su 10 che sia più salutare.

Consumi, boom di alimenti senza glutine sulle tavole degli italia...