Consob, 95 interventi contro l’abusivismo in due mesi

(Teleborsa) – La Commissione nazionale per le società e la Borsa (CONSOB) ha adottato tra maggio e giugno di quest’anno ben 35 provvedimenti, di cui 8 verso società la cui sede legale non è pervenuta. Consob, che ha la funzione di tutelare gli investitori, ha effettuato 95 interventi negli ultimi due mesi nella sua attività di contrasto all’abusivismo finanziario.

Questo significa, sottolinea la Commissione, che chi offre opportunità di investimento, prospettando facili guadagni a basso rischio, senza specificare il Paese dove la società opera è un pericolo crescente per gli investitori italiani. Le giurisdizioni del Pacifico del Sud, in particolare le Isole Marshall e Vanuatu, si confermano ai primi posti come base operativa per le imprese che promuovono abusivamente il trading on line e le offerte finanziarie sul web.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Consob, 95 interventi contro l’abusivismo in due mesi