Confindustria, Vacchi verso la presidenza dopo il ritiro di Bonometti e Regina

(Teleborsa) – Dopo il ritiro di Bonometti e Regina restano solo due candidati alla presidenza di Confindustria.

Marco Bonometti e Aurelio Regina, infatti, hanno deciso di ritirare la propria candidatura proprio mentre sono in corso le consultazioni dei saggi nella sede di Assolombarda.

Restano in corsa l’emiliano Alberto Vacchi ed il campano Vincenzo Boccia, anche se sono in molti a propendere per il primo. “Leggendo le dichiarazioni che sono state espresse, ritengo che in termini di peso assembleare, ci sia una netta maggioranza a favore di Vacchi”, ha dichiarato Carlo Bonomi, vicepresidente Assolombarda, al termine dell’audizione con i saggi.
Secondo Bonomi “è una leggenda metropolitana che i piccoli imprenditori siano tutti per Boccia. Io sono un piccolo-medio imprenditore e sostengo Vacchi. Se leggiamo le dichiarazioni di molte associazioni territoriali e di categoria che sostengono Vacchi ci sono anche piccoli imprenditori. Che si voglia far passare che tutti i piccoli industriali siano schierati per Boccia mi sembra un po’ esagerato”.

Confindustria, Vacchi verso la presidenza dopo il ritiro di Bonometti e Regina
Confindustria, Vacchi verso la presidenza dopo il ritiro di Bonometti ...