Confindustria: produzione industriale in ripresa a febbraio

(Teleborsa) – Produzione industriale in ripresa a febbraio. Nel secondo mese dell’anno, la produzione è stata in aumento dello 0,4% su gennaio”, mese in cui “è stato stimato un calo dell’1,2% su dicembre”. Lo rivela il Centro Studi di Confindustria.

Nel primo trimestre del 2017 la variazione congiunturale acquisita dell’attività industriale è di +0,2%, in frenata dal +1,3% del quarto trimestre 2016.

La produzione, al netto del diverso numero di giornate lavorative, è aumentata in febbraio del 2,9% rispetto a febbraio 2016 e in gennaio dell’1,7% sullo stesso mese dell’anno scorso.

 Gli ordini in volume hanno registrato in febbraio un incremento dello 0,7% sul mese precedente (-1,3% su febbraio 2016). In gennaio erano diminuiti dello 0,6% su dicembre (+4,6% sui dodici mesi).

Nonostante significative oscillazioni, la produzione industriale procede lungo un percorso di recupero, iniziato nell’autunno del 2014, che ha portato a una crescita cumulata del 7% fino a dicembre 2016.

La risalita dell’attività è avvenuta a un passo lento nel corso del 2015 ed è stata più vivace nell’anno successivo, quando è cresciuta del +0,4% medio mensile.

Gli indicatori qualitativi relativi al manifatturiero (indagine ISTAT sulla fiducia) mostrano un’intonazione positiva a inizio 2017: in febbraio l’indice di fiducia è aumentato di 1,3 punti (terzo incremento di fila), raggiungendo i livelli più alti dalla primavera del 2008. il miglioramento è da attribuirsi prevalentemente alle valutazioni più ottimistiche sull’andamento della produzione corrente (saldo a -4 da -8) e ai più favorevoli giudizi sugli ordini (saldo a -6 da -10), cui hanno contribuito sia la domanda interna sia quella estera. Sono peggiorate, invece, le aspettative.

Confindustria: produzione industriale in ripresa a febbraio
Confindustria: produzione industriale in ripresa a febbraio