Confidustria incontra Tajani per fare il punto sulla politica europea

(Teleborsa) – Gli imprenditori italiani hanno incontrato oggi Antonio Tajani, Presidente del Parlamento europeo, per discutere della politica industriale europea e della necessità di mettere al centro dell’agenda crescita ed occupazione. La riunione cade proprio nel giorno dell’ennesimo ultimatum dato da Bruxelles all’Italia per regolarizzare i conti pubblici.

All’incontro erano presenti il Comitato di Presidenza di Confindustria e l’Advisory Board. Gli industriali e il presidente Tajani si sono trovati d’accordo su un’idea di Europa più vicina ai cittadini e alle esigenze dell’economia reale e hanno approfondito alcuni temi, tra cui una politica commerciale che valorizzi le competenze e la qualità delle produzioni europee contro ogni forma di concorrenza sleale.

“Oggi più che mai abbiamo bisogno che l’Europa eserciti un ruolo forte sulla scena mondiale, dando certezze alle imprese e garantendo prosperità ai cittadini”, ha detto il presidente di Confindustria Vincenzo Boccia, soffermandosi su fni quali la Brexit e le misure annunciate dalla nuova Amministrazione americana, che rischia di compromettere l’attuale assetto geopolitico

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Confidustria incontra Tajani per fare il punto sulla politica eur...