Confermato sciopero Alitalia 21 maggio

(Teleborsa) – Confermato lo sciopero nazionale del trasporto aereo di 24 ore per domani, 21 maggio, indetto da Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl Trasporto Aereo, che coinvolge piloti e assistenti di volo di Alitalia, Blue Air e Blu Panorama, tecnici della manutenzione e personale di terra delle compagnie aeree, gli addetti all’handling, al catering e delle gestioni aeroportuali. Dall’agitazione sono esclusi i dipendenti Enav.

Lo sciopero – sottolineano i sindacati – intende sollecitare soluzioni ai problemi che attanagliano il settore, nonostante la crescita del numero dei passeggeri, in particolare il futuro dei lavoratori Alitalia, il rinnovo del Ccnl del comparto settore, il finanziamento strutturale del Fondo di solidarietà del Trasporto Aereo.

Alitalia ha reso noto che è stata costretta a cancellare la metà dei voli, sia nazionali che internazionali, programmati per il 21 maggio, oltre ad alcuni voli previsti nella serata del 20 maggio e nella prime ore del mattino del 22 maggio.

La compagnia aerea ha attivato un piano straordinario che prevede l’impiego di aerei piu’ capienti sulle rotte domestiche e internazionali, con l’obiettivo di riprenotare i viaggiatori coinvolti nelle cancellazioni sui primi voli disponibili in giornata, Alitalia fa sapere che il 60% dei passeggeri riuscirà a viaggiare nella stessa giornata del 21 maggio.

Regolari i voli dei vettori low cost, come Ryanair e easyJet.

Dallo sciopero del 21 giugno si sono dissociate la Federazione Nazionale del Trasporto Aereo (che riunisce Anpac, Anpav e Anp) e la Confael Trasporti Assovolo (Assocrew e Assopiloti), che hanno deciso di differire al 24 giugno lo sciopero di 24 ore di Alitalia inizialmente proclamato per il 21 maggio, ritenendo intempestiva ed inopportuna l’azione intrapresa dalle altre sigle sindacali, considerato il differimento al 15 giugno deciso dal Ministro Di Maio per le offerte vincolanti e conseguente definizione della compagine azionaria.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Confermato sciopero Alitalia 21 maggio