Confcommercio conferma la lenta ripresa dei consumi

Prosegue, guadagnando intensità, la ripresa dei consumi in Italia.

A certificarlo è l’indicatore dei Consumi Confcommercio che ad agosto ha registrato una discesa dello 0,3% rispetto a luglio ma un balzo del 2% rispetto allo stesso mese del 2014 mettendo a segno, in questo caso, la crescita tra le più positive degli ultimi cinque anni.

Secondo la Confederazione il dato congiunturale, seppure negativo, non sembra rappresentare un’interruzione nel processo di recupero dei livelli di consumo messo in atto dalle famiglie a partire dalla fine del 2014. Il ridimensionamento è infatti influenzato da alcuni elementi occasionali che le normali tecniche di destagionalizzazione non riescono ad eliminare. Se si guarda alla media mobile a tre mesi dell’indicatore, la tendenza continua infatti a segnalare un progressivo miglioramento con valori che si avvicinano a quelli registrati a inizio 2013.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Confcommercio conferma la lenta ripresa dei consumi