Confartigianato: “il Recovery Plan investa sulla fiducia dei giovani nella ripresa“

(Teleborsa) – “Il Recovery Plan deve investire sulla fiducia nella ripresa che i giovani hanno espresso nella survey Focus IMPatto Giovani. Il futuro dell’Italia si gioca sulla capacità di consentire alle nuove generazioni di esprimere talento e spirito d’iniziativa imprenditoriale“.

Lo ha sottolineato Davide Peli, presidente dei Giovani Imprenditori di Confartigianato, il Movimento che rappresenta 65.030 imprenditori under 40, intervenuto oggi alla presentazione di IMPatto Giovani, il progetto che riunisce 13 Organizzazioni di rappresentanza e che ha messo a fuoco la percezione e le aspettative del mondo produttivo giovanile sul futuro dell’economia.

“Le risposte della survey – ha detto il Presidente Peli – mostrano la forte volontà dei giovani imprenditori, manager e professionisti di reagire alla crisi, ma anche la richiesta di precise condizioni per poter investire sulle proprie attività e creare occupazione. Su queste aspettative deve fare leva il PNRR, mettendo al centro il ruolo dei giovani per costruire una nuova stagione di sviluppo economico e sociale. Dalle buone intenzioni bisogna passare ai fatti, ai progetti concretamente realizzabili“.

“Servono – ha spiegato Davide Peli – misure per facilitare la creazione e la trasmissione d’impresa con l’obiettivo di preservare e valorizzare il patrimonio di eccellenza manifatturiera made in Italy delle nostre aziende. Per fare questo sono necessari anche interventi a sostegno degli investimenti in innovazione e digitalizzazione“. “La propensione ad assumere dichiarata dai giovani nella survey – ha aggiunto – impone nuove scelte anche in materia di formazione professionale e tecnica per colmare l’attuale profondo gap tra scuola e mondo del lavoro. Servono competenze all’altezza delle nuove sfide tecnologiche e della richiesta di manodopera qualificata e specializzata da parte delle nostre aziende. Meno fisco, zero burocrazia, riduzione del costo del lavoro sono altre condizioni indispensabili per sostenere le nuove leve imprenditoriali e per favorire l’ingresso dei giovani nel mercato del lavoro. C’è molto da fare e da cambiare. Ma è una sfida che non si può perdere perchè ne va del futuro del nostro Paese. I giovani sono pronti a costruirlo e IMPatto Giovani è al loro fianco, come ‘laboratorio’ di confronto e ‘attore’ di proposte nei confronti degli interlocutori istituzionali”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Confartigianato: “il Recovery Plan investa sulla fiducia dei giovani...