CONFAPI, Vice Presidente nazionale Francesco Napoli a Knowledge Exchange Program di ENEA

(Teleborsa) – KEP, Knowledge Exchange Program, dell’ENEA, ovvero soluzioni innovative “su misura” per le aziende italiane grazie alla consulenza di ricercatori dedicati e il supporto di infrastrutture all’avanguardia firmate ENEA. L’iniziativa, presentata a Roma nel corso dell’evento “Innovare insieme: una sfida per Istituzioni, Ricerca e Imprese”nasce dalla collaborazione di ENEA con CNA, Confapi, Confartigianato, Confindustria e Unioncamere.

Il Vice Presidente CONFAPI, Confederazione Italiana Piccola e Media Industria, Francesco Napoli ha parlato a Teleborsa delle necessità delle PMI di sempre di incentivi e di nuovi strumenti tecnologici d’avanguardia:

“Benefici sono arrivati anche dalle passate finanziarie che hanno prodotto strumenti che incentivano l’innovazione e quindi la 4.0. è chiaro che sono strumenti che vanno supportati attraverso anche una sinergia più forte con i centri di ricerca e quindi anche con le università. Il mondo delle PMI ha bisogno fortemente di questi strumenti, di queste forme di incentivi perché rappresentiamo la piccola e media industria italiana che poi è il tessuto produttivo del nostro Paese, quindi tutto ciò che va in questa direzione è sicuramente accolta positivamente. Con l’università e la ricerca, come Confapi, abbiamo stretto delle collaborazioni su tutto il territorio nazionale”.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

CONFAPI, Vice Presidente nazionale Francesco Napoli a Knowledge Exchan...