Comune Catanzaro pronto a dimezzare la quota in SACAL

(Teleborsa) – Rimbalza da Catanzaro la voce secondo cui il Comune starebbe per ridurre la propria quota di partecipazione in Sacal, la società che gestisce l’aeroporto di Lamezia Terme. Domani l’argomento è tra quelli in discussione nella seduta del consiglio comunale.

L’ente municipale catanzarese detiene il 10% della Sacal. L’ipotesi più accreditata è che possa cederne il 50% scendendo così al 5%. Nella proposta di delibera comunale si legge che l’alienazione ha lo scopo di una migliore destinazione alternativa delle risorse pubbliche dell’Ente, restando invariati i benefici della partecipazione all’interno della società.

Comune Catanzaro pronto a dimezzare la quota in SACAL
Comune Catanzaro pronto a dimezzare la quota in SACAL