Commissione banche, il 26 gennaio arriva il documento con le proposte legislative

(Teleborsa) – Il lavoro della Commissione d’inchiesta sulle banche si chiuderà con un documento che conterrà solo le proposte di intervento in tema legislativo e di vigilanza senza valutazioni di merito su quanto emerso nel corso dei lavori.

Lo ha stabilito l’ufficio di presidenza della Commissione che ha dato mandato all’unanimità al presidente Pier Ferdinando Casini di sintetizzare le proposte dei gruppi che gli saranno consegnate lunedì 22 gennaio.

Casini presenterà la bozza ad un nuovo ufficio di presidenza già convocato per il 26 gennaio e, se si troverà il consenso, il testo verrà votato dalla Commissione in seduta plenaria.

Ogni gruppo presenterà poi le proprie valutazioni di merito sui fatti emersi durante i lavori che saranno allegate come addendum alla relazione ma che non saranno votate.

La relazione sintetizzata da Casini rappresenta le proposte legislative per il prossimo Parlamento, ha poi precisato il vicepresidente della Commissione, Mauro Maria Marino 
 

Commissione banche, il 26 gennaio arriva il documento con le proposte&...