Commercio in ripresa in UE. I consumatori tornano a spendere a luglio

(Teleborsa) – Più vendite in Europa a luglio. Dopo il collasso del mese di giugno, perlopiù causato dallo choc della Brexit, i consumatori europei sono tornati a spendere a luglio.

Secondo l’Eurostat, le vendite al dettaglio sono rimbalzate dell’1,1% dopo che il mese precedente erano scese dello 0,1% (invariato il dato preliminare). Il dato si rivela superiore alle attese degli analisti, che avevano stimato una crescita dello 0,6%.

Su base annua le vendite hanno evidenziato un aumento del 2,9%, superiore al +1,7% di giugno, risultando anche in questo caso superiore alle previsioni del mercato che erano per un +1,9%.

Le vendite nell’Europa a 28 hanno registrato una variazione pari a +1% su base mensile (-0,2% a giugno), mentre su base annua hanno riportato un +3,5% (+2,5% il mese precedente).

Commercio in ripresa in UE. I consumatori tornano a spendere a luglio
Commercio in ripresa in UE. I consumatori tornano a spendere a lu...