Commercio: dopo accordo con Messico, USA punta a nuova intesa con Canada

(Teleborsa) – Fervono i colloqui sugli accordi commerciali.

Dopo l’intesa provvisoria arrivata tra Stati Uniti e Messico che ha mandato in pensione il North American Free Trade Agreement (NAFTA), dovrebbero prendere il via oggi 29 agosto i colloqui USA – Canada per raggiungere un nuovo accordo sul libero scambio. 

Il Ministro canadese per gli Affari esteri, Chrystia Freeland, è arrivata ieri 28 agosto a Washington e ha già tenuto una breve riunione con il rappresentante americano del Commercio, Robert Lighthizer.  Ottimismo da parte del ministro canadese che avrebbe sottolineando che l’accordo concluso tra USA e Messico prepara la strada per un nuovo trattato commerciale nordamericano.

Più complicato invece il discorso che riguarda la Cina. Il segretario statunitense al Tesoro Mnuchin non più tardi di ieri 28 agosto ha dichiarato: “Siamo stati molto chiari. Abbiamo bisogno di un miglior accesso al mercato cinese, di un commercio equo”. Le questioni in gioco “non saranno risolte in uno o due incontri”. 

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Commercio: dopo accordo con Messico, USA punta a nuova intesa con Cana...