Commercialisti, Moretta: “Centrati gli obiettivi per lo sviluppo e la tutela della professione”

(Teleborsa) – “Sviluppo e tutela della professione, un’offerta formativa sempre più valida e l’efficienza e trasparenza della macchina amministrativa. L’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli ha raggiunto tutti i punti strategici che si era prefissato negli ultimi anni e continuerà a lavorare in questa direzione”. È quanto ha affermato Vincenzo Moretta, presidente dell’Odcec partenopeo, nel corso dell’assemblea degli iscritti svolta in modalità telematica.

Nel corso della seduta – fa sapere l’Odcec di Napoli in una nota – hanno partecipato oltre mille professionisti, che a larghissima maggioranza hanno approvato il bilancio di previsione 2021. “L’obiettivo – ha sottolineato Moretta – è promuovere progetti sinergici con gli enti locali e nazionali, ridurre gli aspetti burocratici, semplificare l’attività professionale e rafforzare l’offerta formativa on-line che già nel 2020, a causa dell’emergenza sanitaria, è risultata l’unica modalità utilizzata per garantire la formazione e l’aggiornamento professionale agli iscritti”.

“Il bilancio di previsione ha delineato le linee programmatiche e di sviluppo delle attività che il Consiglio dell’Ordine si propone di realizzare nel 2021 – ha evidenziato Immacolata Vasaturo, tesoriere Odcec Napoli –. Il budget predisposto è fondato sul presupposto di lasciare invariata la quota di iscrizione, di mantenere l’esenzione della quota di competenza per i soggetti con più di 50 anni di anzianità di iscrizione all’Albo; oltre che l’agevolazione per i neoiscritti”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Commercialisti, Moretta: “Centrati gli obiettivi per lo sviluppo...