Comcast mette sul piatto 22 miliardi di sterline per Sky

(Teleborsa) – Comcast lancia la sfida a Rupert Murdoch.

Il principale operatore della tv via cavo americana proprietario del network televisivo Nbc e degli studios cinematografici Universal, ha formalizzato i termini dell’offerta per rilevare Sky, mettendo sul tavolo 22 miliardi di sterline.

Un’offerta che era già stata annunciata a febbraio scorso ma che è stata formalizzata solo ieri 24 aprile. 

Comcast è disposta a pagare 12,5 sterline cash per ogni azione di Sky. Un premio di circa il 16% rispetto all’offerta messa sul piatto dalla 21st Century Fox di Rupert Murdoch. Il gruppo prevede che l’acquisizione verrà completata entro la fine del 2018.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Comcast mette sul piatto 22 miliardi di sterline per Sky