Comcast mette sul piatto 22 miliardi di sterline per Sky

(Teleborsa) – Comcast lancia la sfida a Rupert Murdoch.

Il principale operatore della tv via cavo americana proprietario del network televisivo Nbc e degli studios cinematografici Universal, ha formalizzato i termini dell’offerta per rilevare Sky, mettendo sul tavolo 22 miliardi di sterline.

Un’offerta che era già stata annunciata a febbraio scorso ma che è stata formalizzata solo ieri 24 aprile. 

Comcast è disposta a pagare 12,5 sterline cash per ogni azione di Sky. Un premio di circa il 16% rispetto all’offerta messa sul piatto dalla 21st Century Fox di Rupert Murdoch. Il gruppo prevede che l’acquisizione verrà completata entro la fine del 2018.

Comcast mette sul piatto 22 miliardi di sterline per Sky