Coldiretti: con l’emergenza torna di moda la cucina domestica

(Teleborsa) – Meno piatti pronti e più fai da te, la quarantena per gli italiani è anche questo. Con l’emergenza Coronavirus e le misure restrittive imposte dal Governo è stato registrata infatti una storica inversione di tendenza che ha spinto le famiglia a preferire la cucina casalinga ai prodotti take away (-18%) e di rosticceria (-27%).

Sulla base dei dati del mondo Coop, un’indagine Coldiretti ha rilevato, infatti, nelle ultime due settimane un cambiamento nelle preferenze culinarie senza precedenti a netto vantaggio della cucina fai da te: aumento degli acquisti di lievito di birra (+122%) farina (+90%), di mozzarella anche per fare la pizza (+25%) di latte UHT (+21%), le conserve di pomodoro (+17%), zucchero (+9%) nello stesso arco di tempo. Si è tornati quindi a preparare dolci, pane e pasta fatta in casa secondo una tradizione che appassiona oggi quasi una famiglia su tre (32%) secondo l’indagine Coldiretti Ixè che evidenzia peraltro che l’82% degli italiani cerca di acquistare prodotti Made in Italy per sostenere l’economia ed il lavoro del territorio.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Coldiretti: con l’emergenza torna di moda la cucina domesti...