Coinbase presenta domanda ammissione per Wall Street

(Teleborsa) – Coinbase, la principale piattaforma su cui vengono quotate le criptovalute, punta alla quotazione a Wall Street. La società di Brian Armstrong ha infatti presentato domanda di ammissione alle negoziazioni alla SEC, la consob americana, dopo che recentemente le criptovalute sono tornate sotto i riflettori ed il Bitcoin ha sfondato la soglia dei 20mila dollari.

Si apre ora la speculazione sulla possibile valutazione di Coinbase, dal momento che il mercato delle criptovalute è stato recentemente preso d’assalto dagli istituzionali. L’ultima valorizzazione, accertata nel 2018 dopo una raccolta fondi, indicava un enterprice value di 8 miliardi di dollari.

Anche oggi le quotazioni del Bitcoin si mantengono elevate sopra i 23mila dollari.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Coinbase presenta domanda ammissione per Wall Street