Coinbase perde il 10% su problemi all’app e crollo criptovalute

(Teleborsa) – In caduta libera Coinbase Global, che si attesta a 214, con un calo del 10,45%. L’importante exchange di criptovalute, quotato al Nasdaq, sta accusando il crollo generalizzato delle valutazioni delle criptovalute, in scia alle restrizioni della Cina alle transazioni con le cryptocurrency e all’avvertimento sulla natura speculativa di questo asset.

A pesare su Coinbase è anche il fatto che molti utenti non riescono a loggarsi nell’app o a fare operazioni. Il problema è stato confermato dalla società, la quale ha dichiarato di essere al corrente “che i clienti stanno riscontrando alcuni problemi con l’accesso, la visualizzazione dei loro saldi e il trading”. “I nostri team – ha scritto Coinbase in una serie di tweet – stanno lavorando per risolvere il problema il prima possibile e i fondi negli account Coinbase sono al sicuro”.

Attesa per il resto della seduta un’estensione della fase ribassista con area di supporto vista a 207,7 e successiva a 201,5. Resistenza a 220,6.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Coinbase perde il 10% su problemi all’app e crollo criptovalute