COFIDE chiude l’esercizio con utile di 4,5 milioni

(Teleborsa) – Il Gruppo COFIDE ha chiuso l’esercizio 2018 con un utile netto consolidato di 4,5 milioni rispetto a una perdita di 3 milioni nel 2017. Il risultato è stato determinato da un contributo positivo per 7,3 milioni della controllata CIR (-3,3 milioni nel 2017) e dal contributo negativo della capogruppo COFIDE per 2,8 milioni (0,3 milioni nel 2017).

I ricavi del gruppo sono ammontati a 2.817,4 milioni, in crescita del 2,3% (+5,2% a parità di cambi) rispetto ai 2.754,2 milioni nel 2017. L’EBITDA si è attestato a 304,7 milioni (10,8% dei ricavi), in diminuzione del 7,5% rispetto ai 329,6 milioni (12% dei ricavi) nel 2017.

L’indebitamento finanziario netto consolidato del gruppo COFIDE al 31 dicembre 2018 ammontava a 323 milioni in aumento di 19,4 milioni rispetto a 303,6 milioni al 31 dicembre 2017.

COFIDE chiude l’esercizio con utile di 4,5 milioni