Coach festeggia in borsa l’aumento delle vendite

(Teleborsa) – Grande giornata per la società che produce borse di lusso, che sta mettendo a segno un rialzo dell’8,64% dopo aver annunciato un incremento delle vendite negli ultimi tre mesi del 2015, cosa che non accadeva ormai da dieci trimestri. Il fatturato è aumentato del 4% a 437 mln di dollari, grazie alla forte domanda in Giappone, Cina ed Europa.
L’utile si è attestato a 170,1 mln, 61 cent ad azione, dai 183,5 mln, 66 cent ad azione, dello scorso anno. Al netto delle poste straordinarie l’eps è stato pari a 68 cent dai 66 del consensus. 
In rialzo i ricavi del 4,4% a 1,27 mld dagli 1,28 stimati dagli analisti (+7% al netto dell’effetto cambi).

A livello comparativo su base settimanale, il trend di Coach evidenzia un andamento più marcato rispetto alla trendline dell’indice S&P-500. Ciò dimostra la maggiore propensione all’acquisto da parte degli investitori verso Coach rispetto all’indice.

Nuove evidenze tecniche classificano un peggioramento della situazione per Coach, con potenziali discese fino all’area di supporto più immediata vista a quota 32,16 dollari USA. Improvvisi rafforzamenti scardinerebbero invece lo scenario suesposto con un innesco rialzista e target sulla resistenza più immediata individuata a 33,72. Le attese per la sessione successiva sono per una continuazione del ribasso fino all’importante supporto posizionato a quota 31,39.

Le indicazioni sono da considerarsi meri strumenti di informazione, e non intendono in alcun modo costituire consulenza finanziaria, sollecitazione al pubblico risparmio o promuovere alcuna forma di investimento.
(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Coach festeggia in borsa l’aumento delle vendite