CNH Industrial schiva le vendite promossa dai broker

(Teleborsa) – Effervescente CNH Industrial, che scambia con una performance decisamente positiva del 2,21%.

A fare da assist al titolo contribuiscono le valutazioni positive giunte da più analisti. In particolare, l’ufficio studi di Deutsche Bank migliora la raccomandazione sul titolo da “hold” a “buy” fissando il target price a 16 euro. Ieri Banca Akros aveva confermato il giudizio sul titolo a “buy” incrementando il prezzo obiettivo da 10 a 12,50 euro.

Comparando l’andamento del titolo con il FTSE MIB, su base settimanale, si nota che il leader globale nel settore dei capital goods mantiene forza relativa positiva in confronto con l’indice, dimostrando un maggior apprezzamento da parte degli investitori rispetto all’indice stesso (performance settimanale +1,9%, rispetto a -1,54% del principale indice della Borsa di Milano).

Nel breve periodo, il produttore di macchine movimento terra presenta una struttura in miglioramento, con area di resistenza vista a quota 9,43 Euro e supporto a 9,17. I livelli operativi indicano un ampliamento della curva dai massimi di ieri, con le quotazioni che potrebbero spingersi fino all’importante area di resistenza stimata a quota 9,68.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

CNH Industrial schiva le vendite promossa dai broker