CNH Industrial, IVECO apre in Etiopia terzo centro formazione TechPro2

(Teleborsa) – Il Gruppo CNH Industrial torna in campo con un ambizioso progetto di formazione in Etiopia a sostegno delle comunità locali, per offrire un corso certificato che consentirà a giovani tirocinanti di acquisire le necessarie professionalità ed accedere a una carriera nel settore automotive.

IVECO ha aperto in Etiopia la terza sede del programma TechPro2, un progetto avviato nel 2011 per promuovere la crescita professionale e sociale dei giovani. Il nuovo centro di formazione, frutto di una collaborazione con la onlus Fondazione Opera Don Bosco, è stato inaugurato il 30 maggio, presso il Don Bosco Poly Technic College, una struttura che opera all’interno dell’Istituto di formazione tecnica e professionale (Technical Vocational Education and Training Center – TVET) di Macallè, in Etiopia.

All’evento di lancio di questa importante iniziativa per la crescita professionale dei giovani della comunità locale, erano presenti rappresentanti di CNH Industrial, del brand di veicoli commerciali IVECO e dei Salesiani di Don Bosco, che insieme hanno dato il benvenuto agli amministratori locali, alla stampa e agli studenti.

CNH Industrial donerà alla scuola attrezzature e know-how, tra cui un autocarro pesante venduto in Africa e in altri mercati. Questa donazione garantisce agli studenti un’esperienza di apprendimento a 360 gradi, offrendo loro l’opportunità di lavorare sul motore, sulla trasmissione manuale, sul cambio e su altri componenti. Sono previsti anche materiali didattici, oltre al supporto di IVECO, che tramite personale esperto fornirà agli insegnanti dell’Istituto Tecnico la formazione necessaria per la conduzione del corso.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

CNH Industrial, IVECO apre in Etiopia terzo centro formazione Tec...