CNH Industrial e FCA promuovono gas naturale liquefatto per logistica trasporti più sostenibile

(Teleborsa) – Nel corso di un evento dedicato agli autotrasportatori europei del settore della logistica, che si è tenuto a Ulm, in Germania, CNH Industrial e FCA hanno discusso i benefici del gas naturale liquefatto (LNG – Liquefied Natural Gas) per il settore della logistica dei trasporti e illustrato i risultati positivi già conseguiti nelle operazioni delle proprie catene di distribuzione e fornitura. In tale occasione è stato presentato il nuovo IVECO Stralis NP (Natural Power) 460 recentemente lanciato sul mercato, il veicolo commerciale pesante per trasporti a lungo raggio più sostenibile di sempre.

“La logistica dei trasporti movimenta in tutto il mondo milioni di componenti e ricambi automobilistici, materiali e veicoli finiti; questo impone che vengano riconsiderati i metodi tradizionali e implementate le strategie più efficaci ed efficienti di conseguimento dei nostri obiettivi”, ha affermato il responsabile della Supply Chain di FCA, Peter Weiss, nel corso del suo intervento volto a illustrare come l’azienda stia migliorando i livelli di efficienza nei trasporti con riduzioni nelle emissioni di CO2 nell’ordine delle 5.000 tonnellate l’anno. I trasporti su strada in arrivo e in partenza della Società movimentano 2.500 mezzi pesanti al giorno in Europa tra 15 stabilimenti FCA e 28 Paesi. “Assieme ai nostri partner abbiamo adottato i Principi della Logistica Sostenibile, applicando tutte le metodologie atte a ridurre l’impatto dei trasporti di merci e veicoli ottimizzando le modalità operative e i flussi della logistica, come pure adottando mezzi di trasporto a basse emissioni”, ha spiegato nel descrivere in che modo la Società stia aumentando il ricorso a carburanti alternativi e sia la prima a utilizzare nella propria flotta gli IVECO Stralis NP 400, come pure a utilizzare mezzi non diesel per i trasporti internazionali di vetture in Europa: “Riteniamo che l’applicazione estesa di questa tecnologia aumenterà la competitività della rete FCA e ci consentirà di ridurre complessivamente le emissioni inquinanti”. 

Il gas naturale può consentire di ottenere risparmi dal 20 al 40% nei costi del carburante, con una riduzione dei consumi sino al 15% rispetto al gasolio per autotrazione; inoltre assicura bassi livelli di emissioni sonore, con valori inferiori a 71dB rilevati in seguito alle prove Piek Quiet Truck Test, fornendo un significativo vantaggio per quanto concerne la circolazione in aree urbane. I veicoli commerciali alimentati a gas naturale liquefatto (LNG) migliorano la qualità dell’aria riducendo in misura significativa le emissioni di CO2 e di ossidi di azoto e praticamente eliminando il particolato.

“Per quanto concerne la nostra strategia per la logistica dei trasporti, siamo in fase avanzata nella conversione a mezzi LNG delle nostre principali linee di distribuzione in arrivo e in partenza”, ha spiegato il Vice Presidente Transport Logistics di CNH, Dror Noach, nel presentare la transizione di CNH Industrial dal gasolio per autotrazione al gas naturale per tutto il proprio comparto europeo di logistica, costituito da una rete di 34 stabilimenti di produzione e 10 centri logistici.

CNH Industrial e FCA promuovono gas naturale liquefatto per logistica trasporti più sostenibile
CNH Industrial e FCA promuovono gas naturale liquefatto per logistica ...