CNH Industrial completa l’offerta bond da 600 milioni di dollari

(Teleborsa) – CNH Industrial  ha completato l’offerta di un prestito obbligazionario per un valore nominale di 600 milioni di dollari, con cedola al 4,50%, scadenza nel 2023 e prezzo di emissione pari al 100% del valore nominale. Lo comunica la società sottolineando “i proventi netti sono pari a circa 593 milioni di dollari, al netto dei costi e delle spese connessi all’offerta”.

CNH Industrial intende utilizzare i proventi netti dell’emissione obbligazionaria per i fabbisogni legati al capitale circolante e per le generali esigenze aziendali, che potrebbero includere il riacquisto di una parte delle obbligazioni con cedola al 7,875% e scadenza al 2017 emesse dalla controllata Case New Holland Industrial Inc. .

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

CNH Industrial completa l’offerta bond da 600 milioni di dollari