CNH Industrial annuncia offerta riacquisto Notes esistenti

(Teleborsa) – CNH Industrial insieme alla sua controllata lussemburghese CNH Industrial Finance Europe S.A., annunciano l’invito rivolto ai portatori delle Notes 2021, 2022 e 2023, emesse dalla controllata e garantite da CNH Industrial, al riacquisto delle stesse dietro un corrispettivo in denaro.

Le Note oggetto dell’offerta di riacquisto, tutte emesse da CNH Industrial Finance Europe S.A. e garantite da CNH Industrial sono le seguenti: le Note denominate “€700,000,000 2.875 per cent. Notes due 27 September 2021” (le Note 2021) per la parte ancora in circolazione che ammonta a 431,5 milioni di euro; le Note denominate “€500,000,000 1.375 per cent. Notes due 23 May 2022” (le Note 2022); le Note denominate “€500,000,000 2.875 per cent. Notes due 17 May 2023” (le Note 2023) fino ad un importo massimo di accettazione di 300 milioni di euro.

Le Offerte sono soggette ai termini e alle condizioni previste nel Tender Offer Memorandum, che disciplina la determinazione del prezzo d’acquisto e le relative condizioni. Il Termine di Scadenza per l’accettazione delle offerte è indicato entro le ore 17.00 (CET) del 5 dicembre 2019. La Data di regolamento è fissata per il 10 dicembre.

La Società sta effettuando le Offerte al fine di gestire le passività finanziarie ed il costo del finanziamento del debito del gruppo industriale CNH. Per finanziare le offerte saranno impiegati la cassa e le linee di credito esistenti.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

CNH Industrial annuncia offerta riacquisto Notes esistenti