CNH, assemblea approva aumento dividendo a 0,18 euro

(Teleborsa) – E’ in corso ad Amsterdam l’assemblea di CNH Industrial,che ha approvato la proposta di dividendo di 0,18 euro per azione ordinaria, per un valore complessivo di circa 244 milioni di euro (pari a circa 278 milioni di dollari), in aumento di circa il 30%.

Il CEO Hubertus Mühlhaüser ha ricordato che l’obiettivo del gruppo è azzerare il debito, che nel 2018 si è ridotto del 30% a 640 milioni di dollari.

Suzanne Heywood, Presidente di CNH Industrial, ha voluto mettere l’accento sulla buona performance realizzata nel 2018, anno di “significativi cambiamenti” per il gruppo e caratterizzato da una transizione della leadership. “Di fronte a questi cambiamenti abbiamo continuato a registrare risultati forti, trimestre dopo trimestre”, ha affermato.

“Chiudiamo l’anno con risultati positivi e traguardi eccezionali”, ha detto all’assemblea, spiegando che tutti i segmenti registrano performance positive e che quest’anno CNH Industrial ed i suoi brand hanno lanciato più di 50 prodotti.

L’Assemblea ha quindi rieletto Suzanne Heywood e Hubertus Mühlhaüser quali amministratori esecutivi, Léo W. Houle, John Lanaway, Silke C. Scheiber, Jacqueline A. Tammenoms Bakker e Jacques Theurillat quali amministratori non esecutivi e ha nominato Alessandro Nasi e Lorenzo Simonelli quali amministratori non esecutivi.

Inoltre, la Ernst & Young Accountants LLP è stata riconfermata revisore contabile della Società.

Gli Azionisti hanno nuovamente attribuito al Consiglio l’esistente autorizzazione a riacquistare un numero massimo di azioni ordinarie pari al 10% delle azioni in circolazione.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

CNH, assemblea approva aumento dividendo a 0,18 euro