CMC Markets, aumento volatilità ha spinto volumi di trading a settembre

(Teleborsa) – CMC Markets, società britannica che offre servizi di trading online, ha confermato la sua guidance per l’intero anno fiscale 2022, dopo risultati positivi registrati nel primo semestre dell’anno (terminato il 30 settembre 2021). L’utile operativo netto dell’esercizio 2022 si dovrebbe attestare tra 250 e 280 milioni di sterline. L’AUM complessivo dei clienti rimane vicino a livelli record. “Abbiamo chiuso i primi sei mesi con una ripresa della volatilità del mercato e dei volumi di scambio dei clienti dopo quello che è stato un ambiente più sottotono dall’inizio dell’anno”, ha commentato l’amministratore delegato Lord Cruddas.

Nel mese di settembre 2021 CMC ha annunciato l‘acquisizione di oltre 500.000 clienti di Share Investing da ANZ, ponendo fine alla partnership white label esistente. “L’acquisizione di questi clienti continuerà a supportare la crescita pluriennale nella regione”, sottolinea la società.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

CMC Markets, aumento volatilità ha spinto volumi di trading a settemb...