Clinton contro Trump, che la sfida abbia inizio!

(Teleborsa) – Hillary Clinton ce l’ha fatta. Sarà proprio la ex First Lady ad essere ricordata come la prima donna in corsa per la Casa Bianca.

Il suo avversario, Donald Trump ora l’attende per l’ultimo atto di una sfida che porterà uno dei due contendenti a prendere il posto del Presidente Obama. 

La conferma della candidatura di Clinton,  arriva senza troppe sorprese, visto l’ultimo risultato di Hillary Clinton a Porto Rico. A dare la notizia della nomination alla corsa per la Casa Bianca, la Associated Press che spiega che la Clinton ha superato la fatidica soglia di 2.383 tra delegati e superdelegati che la voteranno alla convention di Filadelfia di fine luglio. Secondo un sondaggio dell’ultima ora della Associated Press, saranno proprio i superdelegati a consegnare la noimnation alla Clinton visto che hanno dichiarato che sosterranno la ex first lady.

Non sono bastate le tematiche scandalistiche  a sbarrare la strada a Donald Trump e Hillary Clinton, che oltre ad incassare la nomination, deve mandar giù l’ira di Bernie Sanders, che fino all’ultimo ha tentato di impedire la corsa alla nomination dell’ex segretario di Stato. “E’ spiacevole vedere come i media stiano ignorando la richiesta della commissione nazionale del partito democratico di aspettare questa estate per la conta dei superdelegati”, ha dichiarato il portavoce di Sanders.
 
Hillary Clinton, invece esprime la sua soddisfazione in un tweet, quando dice: “E’ momento storico, ma abbiamo ancora del lavoro da fare”

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Clinton contro Trump, che la sfida abbia inizio!