Clima, UE: emissioni giù del 4% sul 2018

(Teleborsa) – Un risultato incoraggiante. Nel 2019 le emissioni di gas serra nell’UE sono diminuite del 4% rispetto al 2018, e del 24% sul 1990 (26% includendo il Regno Unito).

E’ quanto segnalano i dati preliminari sulle emissioni 2019 dell’Agenzia europea per l’Ambiente (AEA). Se confermato, si tratterebbe del calo più significativo in 10 anni, e risulterebbe dunque già superato l’obiettivo UE di riduzione delle emissioni del 20% entro il 2020.

La tendenza al ribasso, chiarisce l’Agenzia in una nota, riflette la forte e costante crescita delle energie rinnovabili in Europa e l’abbandono del carbone, motivato in particolare dall’aumento dei prezzi delle emissioni di carbonio nel mercato Ue-Ets. Il calo, sottolinea ancora la nota, si è verificato in un periodo di crescita economica e “dimostra che è chiaramente possibile raggiungere obiettivi di riduzione più ambiziosi entro il 2030, aprendo la strada alla neutralità climatica dell’UE entro il 2050″.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Clima, UE: emissioni giù del 4% sul 2018