Clima, Giovannini: presto una commissione per affrontare rischi del cambiamento climatico

(Teleborsa) – Il ministro delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibile Enrico Giovannini ha annunciato che domani partirà una nuova iniziativa del governo in merito al coordinamento tra ministeri. “La scorsa settimana, con il ministro Franceschini e il ministro Cingolani, abbiamo creato un tavolo tecnico per capire come ridurre una serie di ritardi a livello nazionale e velocizzare le procedure che sono di competenza di diversi ministeri. Domani parte un’altra iniziativa, su cui non dico nulla, che invece va ad affrontare tematiche più strutturali sulla legislazione in quanto tale”, ha detto in occasione della presentazione online dei risultati di #IMPattoGiovani Focus 2021, la prima indagine, realizzata da Confindustria Giovani, dedicata al mondo produttivo giovanile che coinvolge imprenditori, professionisti e manager.

Il ministro ha inoltre anticipato che si sta organizzando un gruppo di lavoro per affrontare i rischi derivanti dal cambiamento climatico: “stiamo installando una commissione guidata dal professore Carlo Carraro dell’Università di Venezia per affrontare la tematica”. “Se uno ha letto le linee guide della Commissione europea per l’uso dei fondi del Next Generation EU avrà trovato il principio secondo cui se vogliamo usare questi soldi non possiamo fare colate di cemento, deve essere chiaro”, ha spiegato in videoconferenza.

“Negli ultimi 20 anni abbiamo investito poco sul futuro di questo Paese, in termini d’istruzione, formazione ma anche in termini di supporto a chi credendo nel futuro, faceva partire nuove imprese”, ha aggiunto.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Clima, Giovannini: presto una commissione per affrontare rischi del ca...