Classifica WSJ, Saipem prima azienda italiana tra le più sostenibili

(Teleborsa) – Saipem , con il suo 23esimo posto, è la prima azienda italiana tra le 100 più sostenibili al mondo. A dirlo è uno studio condotto da un team accademico di ricerca indipendente guidato dal Wall Street Journal.

Nel corso dell’indagine sono state valutate oltre 5.500 aziende quotate in borsa sulla base di una serie di valori per misurare la sostenibilità. La classifica – spiega Saipem in una nota – tiene conto di criteri di misurazione quali modello di business e innovazione, questioni sociali esterne e di prodotto, tematiche riguardanti i dipendenti, il contesto di lavoro e l’ambiente.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Classifica WSJ, Saipem prima azienda italiana tra le più sostenibili