Clabo annuncia closing operazione acquisizione del controllo di Howard McCray

(Teleborsa) – Clabo, società leader mondiale nel settore delle vetrine espositive professionali per gelaterie, pasticcerie, bar, caffetterie ed hotel, quotata sul mercato AIM Italia, organizzato e gestito da Borsa Italiana, ha effettuato il closing per l’acquisizione del 51% delle quote di Classe A (con diritto di voto) della società statunitense Howard McCray (HMC), con sede a Philadelphia, per un corrispettivo pari a 2,1 milioni di dollari  1,7 milioni di euro).

L’acquisizione è stata finanziata utilizzando la liquidità attualmente a disposizione del gruppo Clabo e il corrispettivo è stato versato per intero contestualmente al closing in data odierna. Il contratto prevede che entro 30 giorni verranno trasferite ai venditori anche 92.715 azioni proprie Clabo, pari all’1,1% del capitale, a parziale regolamento delle quote HMC vendute.

Pierluigi Bocchini, Presidente Esecutivo di Clabo, ha così commentato:  “Il closing dell’operazione HMC è avvenuto rapidamente, a una settimana dalla firma, a testimonianza della volontà delle parti di procedere rapidamente verso la completa integrazione con le attività di Clabo USA . Ora lavoreremo al nuovo piano industriale 2018-2022, che presenteremo entro il prossimo mese di aprile”.

Clabo annuncia closing operazione acquisizione del controllo di Howard...