Citigroup, utile giù con accantonamenti ma ricavi superano attese

(Teleborsa) – Utili in forte calo anche per Citigroup, che segue le sorti delle altre grandi banche d’affari, annunciando per il 1° trimestre un calo dell’utile del 46% a 2,52 miliardi di dollari, dopo aver contabilizzato accantonamenti per 4,9 miliardi deputati a fronteggiare l’epidemia di coronavirus.

In termini di EPS, l’utile è sceso a 1,05 dollari ad azione, rispetto agli 1,87 USD precedenti.

La banca d’affari americana ha però riportato un aumento dei ricavi dl 12%a 20,7 miliardi dai 18,6 miliardi precedenti, superando le attese.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Citigroup, utile giù con accantonamenti ma ricavi superano attese