Cisl, Luigi Sbarra è il nuovo segretario generale

(Teleborsa) – Luigi Sbarra è stato eletto dal Consiglio generale come nuovo segretario generale della Cisl. Succede a Annamaria Furlan che lascia l’incarico dopo quasi 7 anni. “È tempo di costruire un Patto Sociale che coniughi solidarietà e competitività, partecipazione e produttività. L’agenda di questo Accordo deve essere scritta insieme. Solo così potrà iniziare quella ‘stagione dei costruttori‘ indicata dal Presidente Mattarella”, ha detto Sbarra nel suo primo discorso da segretario generale.

Quanto al Recovery Plan “rappresenta davvero un’occasione storica che sarebbe un delitto non cogliere. Quello che chiediamo al Governo è concretezza progettuale, con un vero cronoprogramma e reali valutazioni d’impatto sui riflessi occupazionali, sociali ed economici di ogni progetto”. “La guerra al virus non è finita – ha sottolineato Sbarra – Bisogna garantire l’approvvigionamento dei vaccini e piena copertura, moltiplicando le strutture abilitate. Al Governo chiediamo di lavorare insieme, aggiornando i protocolli sulla sicurezza per facilitare la somministrazione nei luoghi di lavoro”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cisl, Luigi Sbarra è il nuovo segretario generale