Cisco Systems taglierà 14.000 posti di lavoro

(Teleborsa) – Altri licenziamenti in vista alla Cisco Systems. Secondo indiscrezioni di stampa il colosso californiano starebbe per annunciare il taglio del 20% della propria forza lavoro, il più grande della sua storia, pari a 14.000 dipendenti.

Le indiscrezioni stanno scuotendo il titolo, che a Wall Street risulta essere il peggiore all’interno del paniere del Dow Jones 30 con un ribasso dell’1,83%. 

A chiusura dei mercati l’azienda americana specializzata in infrastrutture di rete annuncerà i conti del quarto trimestre fiscale e dell’intero anno.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cisco Systems taglierà 14.000 posti di lavoro