Circle continua il piano di buy-back

(Teleborsa) – Circle, ha annunciato di aver acquistato dal 17 al 23 marzo 2020, complessivamente 2.640 azioni proprie per un controvalore complessivo di 7.114,80 euro, nell’ambito dell’autorizzazione deliberata dal Consiglio di Amministrazione del 15 aprile 2019.

A seguito degli acquisti comunicati, considerando inoltre le azioni proprie già in portafoglio, la società specializzata nell’analisi dei processi e nello sviluppo di soluzioni di automazione e per la digitalizzazione dei settori portuale e della logistica intermodale detiene, al 25 marzo, 15.180 azioni proprie, pari allo 0,4374% del capitale sociale.

A Piazza Affari, nel frattempo, allunga il passo rispetto alla seduta precedente Circle, portandosi a 2,8 euro.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Circle continua il piano di buy-back