CIR, utile e dividendo nel 2015

(Teleborsa) – 2015 positivo per il gruppo CIR, con ricavi pari a 2,54 miliardi di euro (+6,3%) ed un utile netto di 42 mln, che si confronta con la perdita di 23,4 mln del 2014.

Il Consiglio di Amministrazione proporrà all’Assemblea degli Azionisti un dividendo di 0,044 euro per azione. Il dividendo sarà messo in pagamento il 25 maggio 2016 con stacco della cedola n. 22 in data 23 maggio e record date 24 maggio.

Rodolfo De Benedetti, presidente di CIR, ha commentato: “Siamo molto soddisfatti del lavoro svolto e del miglioramento dei risultati del gruppo nel 2015. Con il ritorno al dividendo abbiamo voluto dare un segnale di fiducia a tutti i nostri azionisti. Siamo impegnati e continuiamo a investire nello sviluppo delle nostre aziende in un’ottica di lungo periodo”.

Poco mosso il titolo a Piazza Affari: +0,23%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

CIR, utile e dividendo nel 2015