Cir, risultati in crescita nei nove mesi

Trimestrale positiva per CIR.

I ricavi del gruppo nei primi nove mesi del 2015 sono ammontati a 1.897,4 milioni di euro, in crescita del 7,1% rispetto a 1.771,2 milioni nel corrispondente periodo dell’esercizio precedente. L’aumento è trainato da Sogefi e KOS, che hanno conseguito crescite rispettivamente dell’11,5% e del 12,6%. 

L’utile netto del gruppo è ammontato a 39,6 milioni rispetto a 5,4 milioni nei primi nove mesi del 2014. Il contributo delle controllate industriali al risultato netto del gruppo CIR è ammontato a 25 milioni, rispetto a 4,4 milioni nei primi nove mesi del 2014. Espresso, Sogefi e KOS, infatti, hanno registrato significativi incrementi del risultato netto.

La posizione finanziaria netta della capogruppo al 30 settembre 2015 era positiva per 360,2 milioni (370,8 milioni al 30 giugno).

Nell’intero esercizio il gruppo dovrebbe conseguire un risultato netto significativamente positivo rispetto alla perdita del 2014, fatti salvi eventi di natura straordinaria al momento non prevedibili.

Poco mosso il titolo a Piazza Affari: +0,25%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cir, risultati in crescita nei nove mesi