CIR, in salita i ricavi del primo trimestre

(Teleborsa) – CIR – Compagnie Industriali Riunite, annuncia i conti del primo trimestre. Nel periodo aumenta il giro d’affari e la redditività. I conti approvati dal CdA mostrano ricavi in salita del 7,6% a 693 milioni di euro contro i 644, 3 milioni del primo trimestre del 2016.  La nota che accompagna i conti spiega che il giro d’affari è stato sostenuto in particolare dalla significativa crescita di Sogefi  (+12,6%).

Il margine operativo lordo (EBITDA) è stato pari a 72,4 milioni (10,4% dei ricavi), in aumento del 16,8% rispetto ai 62 milioni nel primo trimestre 2016 (9,6% dei ricavi). La crescita è dovuta soprattutto al maggiore EBITDA di Sogefi.

L’utile netto del gruppo è ammontato a 14,1 milioni, in linea con il risultato del primo trimestre 2016 (14,7 milioni, inclusi 6,5 milioni di plusvalenza per la cessione di una partecipazione non strategica in Cina).

Il contributo delle controllate industriali (L’Espresso, Sogefi  e KOS) all’utile netto del primo trimestre 2017 è pari a 12,2 milioni, in aumento del 64,9% rispetto a 7,4 milioni nel 2016 grazie all’incremento dei contributi di Sogefi e KOS.

A Piazza Affari il titolo di CIR balza del 2,29%

CIR, in salita i ricavi del primo trimestre
CIR, in salita i ricavi del primo trimestre